Laurea liv.I di Martina Ribero

Anno: 2010-11
Università: Università degli Studi di Torino
Facoltà: SECONDA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA SAN LUIGI GONZAGA
Relatore: Carlo Albera
 

OLTRE IL SILENZIO: ALLA RICERCA DI NUOVE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE CON IL PAZIENTE AFASICO

Questo lavoro di tesi nasce da una mia esperienza di tirocinio presso la Struttura Complessa di Neurochirurgia dell'Ospedale S. Croce e Carle di Cuneo, dove sono venuta a contatto con persone affette da afasia. Ho percepito da vicino le difficoltà degli infermieri nell'interagire con questi pazienti e di conseguenza le difficoltà dei soggetti a comprendere quanto da loro espresso o richiesto. A tal riguardo ho deciso di approfondire questo argomento per il mio elaborato finale con l'obiettivo di descrivere il concetto di afasia, di comunicazione e di linguaggio, le modalità e le tecniche per entrare in relazione con un paziente affetto da tale patologia per favorire una totale presa in carico. Le strategie comunicative saranno l'espressione di quanto tratto dalla letteratura, elaborato e maturato dagli stage e dai colloqui con il personale logopedistico presente nell'Azienda Sanitaria Locale CN 1, nell'Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo ed infine nel Presidio Ospedaliero, Lungodegenza e Riabilitazione, di Caraglio. I risultati saranno dunque tesi ad identificare alcune possibili strategie comunicative, intese come metodi e strumenti alternativi alla comunicazione normalmente utilizzata, che favoriscano il paziente e l'operatore nello stabilire una comunicazione ed una relazione efficace.

 
 
Questa tesi non è disponibile nel database di Tesionline.

Non hai trovato niente di tuo interesse? Prova ad inserire una frase di ricerca: