Laurea liv.I di Secondo Grimaldi Bruno

Anno: 2009-10
Università: Università degli Studi di Torino
Facoltà: ECONOMIA
Relatore: Mario Renzo Deaglio
 

Le "aree critiche" della futura crescita mondiale: un tentativo di individuazione statistica

Il mondo è sempre più popolato e - secondo le previsioni - la tendenza alla crescita continuerà ancora per molti anni, anche se non in tutte le aree e a ritmi più contenuti. Comprendendo come funzionano le dinamiche demografiche si può capire meglio anche l'economia e il commercio internazionale. Nella prima parte della tesina ho delineato, sulla base di aggregazioni di nazioni secondo il reddito (alto, medio, basso), la futura crescita mondiale attraverso la tabella di consistenza della popolazione. Nella seconda parte dell'elaborato ho creato l'indice di riproduzione socioculturale con l'intento di individuare le "aree critiche" del pianeta che meglio sanno riprodursi e sopravvivere trasmettendo i tratti specifici della propria cultura e le regole su cui essa si regge. Ho creato tale indice attraverso tre variabili: percentuale di spesa pubblica per l'istruzione rispetto al PIL, percentuale del tasso di crescita annuale della popolazione e percentuale di abbonati a connessione Internet a banda larga. Ho concluso la tesina evidenziando le zone del nostro pianeta individuate secondo l'indice di riproduzione socioculturale.

 
 
Questa tesi non è disponibile nel database di Tesionline.

Potrebbero interessarti queste tesi DISPONIBILI:

Non hai trovato niente di tuo interesse? Prova ad inserire una frase di ricerca: