Laurea liv.I di Luca Salvatico

Anno: 2009-10
Università: Università degli Studi di Torino
Facoltà: SCIENZE DELLA FORMAZIONE
Relatore: Roberto Trinchero
 

Le emittenti televisive piemontesi e i minori. Una ricerca interpretativa tramite focus group.

Il presente lavoro di tesi si colloca all'interno del più ampio progetto di ricerca condotto dall'Università degli Studi di Torino, in collaborazione con il Co.Re.Com. Piemonte e l'Osservatorio Teseo, che prevede per l'anno 2009/'10 il monitoraggio della qualità e della fruizione televisiva dei palinsesti locali piemontesi. Partendo dall'osservazione strutturata realizzata sulle medesime emittenti, la presente ricerca si è posta l'obiettivo di comprendere le buone ragioni per cui i ragazzi dagli 11 ai 16 anni, secondo l'ipotesi generale che ha guidato la ricerca, non guarderebbero i programmi della televisione locale. Per fare questo, è stato adottato un sistema di indicatori per la valutazione della qualità televisiva, attento alle specifiche necessità dei minori. Nello dettaglio, si è adottato il sistema di indicatori elaborato da Trinchero e Parola (2006). Sono stati realizzati cinque focus group con ragazzi dagli 11 ai 16 anni divisi per fasce d'età, 11-14 anni e 15-16 anni. Le interviste sono state svolte in tre centri estivi della prima cintura di Torino nel mese di luglio 2010.

 
 
Questa tesi non è disponibile nel database di Tesionline.

Potrebbero interessarti queste tesi DISPONIBILI:

Non hai trovato niente di tuo interesse? Prova ad inserire una frase di ricerca: