Laurea liv.II (specialistica) di Luigi Vasciarelli

Anno: 2009-10
Università: Università degli Studi di Torino
Facoltà: FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI
Relatore: Marco Pironti
 

Simulazione di processo ad eventi discreti: un modello di approvvigionamento della pubblica amministrazione

L' obiettivo del lavoro è la costruzione di un modello di simulazione basato sul paradigma degli eventi discreti per simulare il processo di approvvigionamento all'interno della pubblica amministrazione. In particolare la modellazione e la simulazione affrontano due aspetti: il processo tradizionale di approvvigionamento e l'innovativo approccio elettronico corrispondente, meglio conosciuto come e-Procurement. I due approcci vengono confrontati sulla base dei risultati prodotti dalla simulazione allo scopo di mettere in luce e quantificare le differenze in termini di tempi, costi e risorse coinvolte. Il modello in questione ha lo scopo di rappresentare ed esprimere quantitativamente le performance degli strumenti di e-Procurement a disposizione della pubblica amministrazione. La costruzione del modello processuale non ha tuttavia il solo scopo di confrontare due differenti modalità di acquisizione: esso costituisce una base su cui lavorare per valutare la convenienza di eventuali ristrutturazioni future. La rappresentazione grafica dell'intero processo di approvvigionamento costituisce una rappresentazione leggibile ed intuitiva volta a suggerire possibili cambiamenti. Inoltre il meccanismo di simulazione permette di individuare i punti di maggiore criticità e si presta agevolmente ad analisi what-if, permette cioè di quantificare la convenienza di eventuali modifiche proposte.

 
 
Questa tesi non è disponibile nel database di Tesionline.

Potrebbero interessarti queste tesi DISPONIBILI:

Non hai trovato niente di tuo interesse? Prova ad inserire una frase di ricerca: